Cioccolato fondente con noci di Sorrento 105 g

Cod.034005
2,90 €

(22% IVA inclusa / spese di spedizione ed eventuale commissione Sisal Pay non incluse)


La consegna avviene mediamente entro 3 giorni lavorativi dall'ordine. Per dettagli su tempi di spedizione clicca qui.

Ingredienti

Pasta di cacao, zucchero, burro di cacao, noci Sorrento emulsionante: lecitina di Soia, pura vaniglia

Allergeni

noce, lecitina di soia, pura vaniglia. PPuò contenere tracce di latte, frutta a guscio e glutine

Data di scadenza

300 giorni dalla data di produzione

Confezionamento

Carta per alimenti.

Caratteristiche Sensoriali

Dolce e gustosa

Costo al KG

26,65 € / Kg

Punti You will earn 15 Punti for writing a review and 8 Punti for rating this product.

Descrizione prodotto

Dettagli

Denominazione di vendita: Cioccolato fondente con noci di Sorrento
La tavoletta di cioccolato fondente con noci di Sorrento di Primo Taglio è prodotta con le migliori varietà di cacao insieme alle inconfondibili noci di Sorrento per un prodotto dalle eccellenti qualità gustative. È utilizzato unicamente il cioccolato puro e il cacao viene lavorato con le più antiche tecniche artigianali ed è presente in una percentuale minima del 57%. Prova anche tu il cioccolato fondente con noci di Sorrento di Primo Taglio disponibile in tavolette da 105 grammi.
Prodotto e confezionato per E-Food SRL nello stabilimento di via Antonio D'Auria snc, 80048 Sant'Anastasia (NA)

Dichiarazione Nutrizionale

Dichiarazione nutrizionale peso medio per 100 grammi di prodotto

Valore energetico 

540 Kcal  -  2259 Kj

Grassi 

38,8 g

Acidi grassi saturi

20,7 g

Carboidrati

39,8 g

Zuccheri

36,5 g

Fibre

10 g

Proteine

12 g

Sale

0,20 g

Come conservarlo

Conservare in luogo fresco e asciutto
Valutazione prodotti
Numero di recensioni : 5
Voto medio : 4.8 /5
D. Maria giovanna
  il 24/12/2016
5/ 5
Ottima
C. Giuseppe
  il 18/11/2016
5/ 5
Goduria
B. Alberto
  il 13/04/2016
5/ 5
bene
M. Dario
  il 30/03/2016
5/ 5
BUONISSIMO
D. Rosanna
  il 30/03/2016
4/ 5
Non riesci a smettere di mangiarlo

Delle nostre bontà parlano