Strozzapreti trafilati al bronzo 500 g

Cod.007025
1,99 €

(22% IVA inclusa / spese di spedizione ed eventuale commissione Sisal Pay non incluse)


La consegna avviene mediamente entro 3 giorni lavorativi dall'ordine. Per dettagli su tempi di spedizione clicca qui.

Ingredienti

Semola di grano duro e acqua. Tempi di cottura in minuti 12-13

Allergeni

glutine

Data di scadenza

1080 giorni dalla data di produzione

Confezionamento

Sacchetto in plastica alimentare

Caratteristiche Sensoriali

Aspetto: Ruvido
Sapore: Gradevole
Tenuta alla cottura: Ottima

Costo al KG

3,98 € / Kg

Punti You will earn 15 Punti for writing a review and 8 Punti for rating this product.

Descrizione prodotto

Dettagli

Gli strozzapreti di Primo Taglio sono una pasta di semola di grano duro trafilata al bronzo ed essiccata lentamente a bassa temperatura. Il loro segreto è tutto racchiuso nella produzione, che trova il giusto equilibrio tra lavorazioni tradizionali e tecnologie innovative. Quando realizziamo i nostri strozzapreti utilizziamo solo gli ingredienti della tradizione, riponendo massima attenzione nella selezione delle materie prime: il frumento, setacciato e ripulito dalle impurità del raccolto, e macinato per ottenere semole delle migliori qualità, e la semola di grano duro, impastata con acqua purissima. Gli strozzapreti sono disponibili nella confezione da 500 grammi.

Processo produttivo

Paese di coltivazione del grano: UE e non UE Paese di molitura: ITALIA

Dichiarazione Nutrizionale

Energia 351Kcal, Energia 1486Kj, Grassi 1,8g, Acidi grassi saturi 0,3g, Carboidrati 68g, Zuccheri 3,1g, Fibre 4,7g, Proteine 13g, Sale 0g

Come conservarlo

Conservare in luogo fresco e asciutto
Valutazione prodotti
Numero di recensioni : 6
Voto medio : 4.7 /5
C. Enrico
  il 08/10/2018
5/ 5
eccellenti
D. SERGIO
  il 14/03/2018
5/ 5
Molto buoni; mantengono una magnifica cottura
C. Claudia
  il 21/02/2018
5/ 5
Ottimi!!
C. Ivan
  il 17/02/2018
4/ 5
Pasta di qualità
R. Margherita
  il 09/02/2018
5/ 5
ottimo
P. Roberto
  il 09/02/2018
4/ 5
Buoni

Delle nostre bontà parlano